Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sections
Tu sei qui: Portale Info paese Informazioni generali Informazioni generali
Guida Turistica BiH

Guida Turistica BiH

Associato a

Sezione UnionCamere - Camere Italo Estere ed Estere in Italia

Guida Turistica BiH

  Guida Turistica BiH

« luglio 2018 »
luglio
lumamegivesado
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031
 
Azioni sul documento

Informazioni generali


Nome ufficiale del paese: Repubblica di Bosnia-Erzegovina. - Sigla nazione: BiH.

Origine del nome
Bosnia deriva dall'omonimo fiume che scorre attraverso il paese; Hercegovina dalla parola herceg (duca) che governava la parte a sud della regione fino alla conquista dei Turchi, nel 15° secolo.
E' l’imperatore bizantino Costantino Porfirogenito, nel X secolo, il primo a menzionare la Bosnia in un’opera.
Nel suo "De administrando imperio" la definisce "piccolo territorio" (horion bosona).

Costituzione dello Stato: 5 aprile 1992 con l’indipendenza dalla Iugoslavia. La costituzione attualmente in vigore è inclusa nell'Accordo di Dayton (U.S.A.) siglato il 14 dicembre 1995.

Sistema di governo: parlamentare, sotto la tutela di un alto rappresentante dell’ONU. La Repubblica di Bosnia-Erzegovina ha una presidenza collegiale composta da tre membri.

Popolazione: 4,067 milioni di abitanti – Densità : 79,7 ab. / kmq.

N.B.: A distanza di 22 anni dall'ultimo censimento del 1991, nell'ottobre 2013 si è svolto il primo censimento post-bellico, i cui dati definitivi saranno disponibili solo nel 2016.  

I risultati preliminari, pubblicati dall'Agenzia di Statistica, confermano le stime secondo cui la Bosnia ha oggi 3,8 milioni di abitanti. 

Capitale: SARAJEVO (390.000 abitanti).

Città principali: Banja Luka (220.000); Bihac (71.000); Mostar (210.000); Tuzla (170.000 ) ; Zenica (96.000).

Superficie in kmq: 51.129 - Confini: 1.459 km; costa 24 km.

Paesi confinanti: Croazia 932 km; Serbia e Montenegro 527 km (312 km con Serbia, 215 km con Montenegro).

Altitudini: punto più basso: mare Adriatico (0 m); più alto: monte Maglic (2,386 m).

Divisione amministrativa: 3 unità territoriali
Federazione della BiH (51%); Republika Srpska (49%); Distretto di Brcko.
La Federazione é suddivisa in 10 Cantoni, divisi a loro volta in Municipalità; la Republika Srpska in Regioni che si suddividono in Municipalità.

Religioni: musulmana (47%), ortodossa (36,9%), cattolica (15%), altre (1,1,%).

Lingue ufficiali: bosniaco nella parte musulmana della Federazione; croato in quella controllata dalla Croazia e serbo nella Republika Srpska.

Alfabeto:
L'alfabeto serbo-croato ha trenta lettere.
La pronuncia è abbastanza semplice perché solo poche consonanti hanno un suono diverso da quello italiano.
Nella Federazione si utilizza l’alfabeto latino; nella Republika Srpska caratteri cirillici.

Questi i caratteri latini e la loro corrispondenza con la lingua italiana:

a (a) ; b (b) ; c (z) ; c (c dolce ) ; c (c molto dolce) ; d (d) ; dz (g dolce) ; d (g dolce) ; e (e) ; f (f) ; g (g duro) ; h (h aspirata) ; i ; j (i lungo) ; k (c duro) ; l (l) ; lj (gl dolce) ; m (m) ; n (n) ; nj (gn) ; o (o) ; p (p) ; r (r) ; s (s) ; š (sc) ; t (t) ; u (u) ; v (v) ; z (s sorda) ; ž (j francese).

Moneta:
La valuta nazionale é il marco convertibile (KM) introdotto nel 1998.
Dal 01/01/02, il cambio é collegato all’Euro (1 km = 0,51129 Euro).

Bandiera:
La nuova bandiera, dai colori giallo e blu divisi da una striscia di stelle bianche, è stata approvata nel 1998.
Il blu e le stelle simboleggiano l’Europa; il giallo la speranza. Il triangolo rappresenta i tre gruppi etnici del paese: croati, musulmani e serbi.

Codice bancario internazionale per il marco convertibile (Codice ISO): BAM
Code (ISO CODE s BAM. The numeric code is 977.1 KM : 1 DM : 0,51EURO.

Codice Internet di identificazione:.ba

Fuso orario da Greenwich: + 1 - stessa ora del Meridiano rispetto all’Italia

Clima

Il periodo migliore per visitare la Bosnia è quello primaverile - estivo.

Trattandosi di un territorio montagnoso (sono più di trenta le cime tra i 1700 e i 2300 metri) le estati sono calde e gli inverni abbastanza freddi. Può nevicare fino alla fine di aprile, nell’area di Sarajevo e Banja-Luka.

La temperatura media di Sarajevo è di 1°C nel mese di gennaio; 21°C  in luglio; anche a Banja Luka il mese più caldo dell'anno è luglio, con una temperatura media di 20°C, mentre in quello più freddo, gennaio, le temperature si aggirano intorno agli 0,6°C.

Clima più mite in Erzegovina: a Mostar la temperatura media annua si aggira sui 15°, d’inverno generalmente supera i 5° e i 24° d’estate.

Previsioni del tempo:  http://www.pbsbih.ba/

Risorse naturali

Il legname rappresenta una delle principali risorse naturali della Bosnia-Erzegovina. Oltre il 40% del territorio é infatti coperto da boschi e foreste. Il faggio è l'essenza più diffusa, seguono abete bianco e rosso, quercia, pino, ciliegio e castagno. Altre importanti risorse naturali sono rappresentate dai minerali estraibili quali carbone, ferro, bauxite, antimonio, manganese, argento e sale. Grazie all'abbondanza dei fiumi che scorrono sul suo territorio, il Paese é in grado di provvedere al proprio fabbisogno interno di energia per oltre il 38,5%. L’agricoltura genera il 9% del PIL occupando circa il 19,8% della popolazione attiva. Anche l'allevamento del bestiame (ovino, bovino, suino ed equino), nonché di pesci di acqua dolce, costituisce un'importante risorsa economica.

Economia

Principali settori industriali: produzione e lavorazione legname; agroalimentare (frutta e verdura; latte e derivati; carni; prodotti da forno; erbe e piante medicinali; pesci d'acqua dolce); tessile-calzaturiero; industria metallurgica e lavorazione dei metalli.D

Documentazione necessaria per l’espatrio:

Carta d’identità valida per l’espatrio e carta verde per chi viaggia in auto.
Il visto d’ingresso è richiesto solo per soggiorni superiori a tre mesi. I turisti sono tenuti a registrarsi presso la polizia locale. Hotel ed agenzie lo fanno direttamente mentre chi alloggia in abitazioni private deve provvedere personalmente.

Copertura sanitaria
Non esiste una convenzione Italia / Bosnia sulle assicurazioni sociali.
E’ quindi consigliato provvedere ad una forma di assicurazione sanitaria personale per il periodo del viaggio.

Festività

NAZIONALI:  

1 e 2 gennaio (Inizio anno nuovo); 9 gennaio (Festa della Repubblica - Republika Srpska); 1 marzo (Giorno dell'Indipendenza); 1 maggio (Festa dei Lavoratori); 25 novembre (Festa della Repubblica - Federazione)

CATTOLICHE

Pasqua; 15 agosto (Ferragosto); 1 novembre (Ognissanti); 25 dicembre (Natale).

ORTODOSSE

7 gennaio (nascita di Cristo); 14 gennaio (nuovo anno); Pasqua.

MUSULMANE

1° giorno del Ramadam; Kurban Bairam; nuovo anno musulmano ; Ramadam Bairam.

N.B.: Le festività musulmane sono lunari pertanto le date variano ogni anno.

 

Area riservata
Standard

Powered by Plone ®

Sede di Ravenna

Viale Farini 14
48121 Ravenna
tel. 0544 481477
fax: 0544 218731
mailto: camitalobosniaca@racine.ra.it
C.F. e Partita Iva 02008270395

Sede di Sarajevo

Edhema Mulabdica 3
71000 Sarajevo
tel. 00 387 33 271080
      00 387 33 238249   
fax: 00 387 33 271082
mailto: camcom@bih.net.ba